MARGOT APS

Il Margot è il posto dove un dibattito sulla legge elettorale può essere seguito da un djset di musica elettronica e le esposizioni artistiche fanno da allestimento per i concerti di band emergenti, i genitori ritirano l’ordine del Gruppo di Acquisto Solidale mentre i figli partecipano ai corsi di musica e non è strano assistere a una discussione sull’attualità mentre si beve una birra al bancone del bar.

Apre le sue porte il 28 maggio 2010 grazie a un gruppo di giovani carmagnolesi che decide di rispondere all’esigenza dei propri coetanei di avere un luogo di ritrovo e aggregazione. Da allora è cresciuto sempre di più migliorando le sue attività “storiche” come i corsi, le serate di musica dal vivo, gli incontri e i dibattiti, ma anche aggiungendo al suo bagaglio nuove esperienze come lo “Sportello consumatori” e il Gruppo di Acquisto Solidale “El Potagè”. Negli anni ha stretto una serie di collaborazioni non solo con gli altri circoli Arci della provincia, ma anche le realtà associative del territorio tra cui Karmadonne, il presidio di Libera “Il Karma di Ulysses” di cui ospita la sede, e il locale circolo di Legambiente “Il Platano”. Alle attività ricreative e culturali, gestite da volontari, si affianca il servizio bar attivo cinque giorni a settimana in orario serale, che ad oggi garantisce due posti di lavoro fissi. Da ormai tre anni, infine, il Margot è la sede di servizio di sei volontari del Servizio Civile Nazionale.

Il Margot si chiama così perché nasce negli spazi di uno dei cinema storici della città, il Cinema Margherita, chiuso nel 2009.

Il legame con il cinema è rimasto nelle locandine alle pareti, nella macchina da presa all’ingresso e nelle rassegne cinematografiche che il Margot ha promosso e continua a promuovere, da lì si è partiti per poi andare un po’ più lontano. Il cinema, infatti, è arte, come la musica, la danza, il teatro, per questo il Margot fin dal primo anno ha organizzato corsi rivolti ad allievi di ogni età che volessero imparare a suonare uno strumento, a recitare o a dipingere, fotografare, disegnare. L’arte è rimasta sempre ben salda anche sulle pareti del Circolo, che ogni tre settimane ospitano una mostra diversa, di artisti più o meno emergenti, ma soprattutto, come c’era da aspettarsi da un gruppo di ragazzi non ancora trentenni, tra tutte le arti si è scelto di dare spazio in particolare a quella che fa più rumore: la musica.

Il Margot ha iniziato fin da subito a ospitare concerti di band emergenti e gruppi affermati e a organizzare feste dove i dj facevano ballare fino a tarda notte.
Con il passare degli anni tutte queste attività sono andate avanti, a volte cambiando rotta, altre arrestandosi per poi ripartire più veloci di prima. A queste se ne sono aggiunte di nuove, così come nuove sono le persone che le gestiscono. Quel gruppo di ragazzi non ancora trentenni, oggi è un gruppo di adulti con lavori, case, mogli e mariti e ha lasciato spazio a nuovi ragazzi, diversi nel modo di pensare e di vestire, ma con la stessa idea in testa.

Tecnicamente il Margot è un’associazione di promozione sociale affiliata all’Arci, praticamente è un laboratorio dove le idee, anche le più folli, riescono quasi sempre a diventare realtà. È un posto rumoroso dove si gioca a ping pong, si parla di libri e di politica e si balla fino a notte fonda.

Visita il nostro sito: https://circolomargot.it/

Trasparenza Arci Margot

Relazione di missione 2020

MARGOT APS / 18.07.2020

TreerT LIVE

SABATO 18 LUGLIO // dalle 21:00 LIVE - Electro performanc Tornano i LIVE! Vi aspettiamo questo sabato per un percorso verso il mondo della musica elettronica, un'anima asimmetrica tradotta in suoni mai uditi e che mai verranno nuovamente uditi tali e quali.

Leggi di più
Musica - Corsi Musica - DJ set Musica - Gruppi musicali Canto – Corsi Gruppo corale Antimafia sociale/Legalità democratica Centro giovani Organizzazione di incontri, conferenze e dibattiti Protagonismo giovanile GAS/GAC (Gruppo di Acquisto Solidale/Collettivo) Diritti dei consumatori