CANTAUTORI A PEZZI

CANTAUTORI A PEZZI

Soundset aps 30-11-2021 - 12:38

I cantautori sono artigiani di canzoni, inventori di storie, attenti osservatori della realtà che li circonda e che vivono, artisti, uomini e donne di spettacolo, prodotti discografici e fenomeni di massa; difficili da incasellare dentro una sola scatola, oggi, come forse da sempre, i cantautori, tutti diversi tra loro, s’identificano in coloro che, cantando le proprie canzoni, sono capaci di smuovere qualcosa dentro chi li ascolta.

LO SPETTACOLO
Lo spettacolo si rivela un perfetto incontro tra musica e teatro, dove l’uno è indispensabile all’altro e viceversa.

“Cantautori a pezzi”, ideato e promosso dalla giovane associazione torinese Soundset Aps, andrà in scena il 30 novembre 2021 sul palco del Teatro della Concordia di Venaria, con l’inevitabile supporto della Fondazione Via Maestra.

Favorire la creatività emergente e sostenere i giovani professionisti è uno degli obbiettivi principali perseguiti da Mirco Repetto, direttore artistico del teatro che quest’anno ha vinto il bando "Fus", il "Fondo Unico per lo spettacolo", indetto dal Ministero dei Beni Culturali e che dà la possibilità di ricevere fondi per le attività per il 2021.

“Cantautori a pezzi” è quindi uno dei progetti finanziati dal sopra citato bando, una bella sfida su cui il noto teatro piemontese sceglie di investire.

Ai brani dei cantautori coinvolti, Anna Castiglia, Ella Nadì, Protto e Vea, saranno alternati mini interviste e dialoghi teatrali ispirati a macro argomenti tratti dalle loro canzoni.

I dialoghi, scritti da Francesco Arese, Francesco Maresti, Giorgio Vergano ed Eleonora Cappelluti (Soundset Aps) proporranno riflessioni riguardanti il rapporto a volte contrastante, altre complementare tra vita ed esistenza, tra rischio e monotonia, tra felicità e libertà.

LE CANZONI
I Brani di Anna Castiglia, Ella Nadì, Protto e Vea verranno eseguiti dal vivo da tutti e quattro i cantautori attraverso un arrangiamento studiato ad hoc, ricco di armonizzazioni vocali.

I quattro cantautori saranno accompagnati dai musicisti Giulio Arfinengo (batteria), Alex Catania (tastiere e synth), Biagio Concu (basso e contrabbasso) e Federico Macrì (chitarre).