Emozioni in Connessione | Danzaterapia e Parkinson Online

Emozioni in Connessione | Danzaterapia e Parkinson Online

ASSOCIAZIONE "È" 10-06-2020 - 14:00

In collaborazione con Parkinson in Piemonte e grazie a una prima parte del denaro raccolto attraverso ill crowdfunding su Produzioni Dal Basso lanciato da È - arte, formazione, cura., annunciamo un percorso online di tre incontri gratuiti di Danzaterapia dedicata a persone con il Parkinson, familiari e operatori.

E-Motus / Danzaterapia e Parkinson si fonde con il progetto Connessioni per riprendere il filo dell'attività portata avanti negli ultimi anni, nell'attesa che tornino le condizioni per poterla riprendere in presenza.

Gli incontri:

- Mercoledì 10 giugno dalle 14.00 alle 15.00
- Mercoledì 17 giugno dalle 14.00 alle 15.00
- Mercoledì' 24 giugno dalle 14.00 alle 15.00

È fortemente indicata la partecipazione a tutti e tre gli incontri.
Al momento dell'iscrizione saranno fornite le informazioni pratiche per la partecipazione e il collegamento.

Per info e prenotazioni:

Associazione Italiana Parkinsoniani / Associazione Amici Parkinsoniani Piemonte
Segreteria 0113119392 (Lun-Ven dalle 9.00 alle 13.00)
Email info@parkinsoninpiemonte.it
Sito www.parkinsonpiemonte.it

Di più sul progetto E-Motus:
http://www.eassociazione.org/e-motus-danzaterapia-e-parkinson/

Di più sul progetto Connessioni:
http://www.eassociazione.org/2020/05/25/connessioni-arteterapia-e-danzaterapia-online/

...

Nel Parkinson l’attività motoria, la socialità e la possibilità di prendersi cura delle proprie emozioni, hanno un ruolo fondamentale nel miglioramento del decorso della malattia. La Danzaterapia si inserisce perfettamente in un approccio riabilitativo integrato, in quanto propone una delicata stimolazione a livello sia motorio sia emotivo in una patologia caratterizzata proprio da disturbi che coinvolgono queste due sfere. Coinvolge aspetti funzionali, cognitivi e psicologici per portarli verso un reciproco sostegno, contribuendo a un maggior benessere psicofisico.

I percorsi sono dedicati a chi vive in prima persona la malattia, ma anche a familiari e operatori: non accompagnatori, ma veri e propri destinatari dell’intervento, nell’ottica di una condivisione della salute come è intesa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia.

Il progetto E-Motus è nato all’interno della formazione triennale in Danzaterapia Clinica presso Lyceum Academy Arteterapia Danzaterapia Laboratori Esperienziali di Milano, sviluppato a Torino in collaborazione con Associazione Italiana Parkinsoniani / Amici Parkinsonani Piemonte e ad Alba con la dottoressa Eleonora Destefanis – neurologa dell’ASL CN2. È patrocinato da APID.

Il progetto è a cura di Elena Maria Olivero, danzaterapeuta clinica, e sta coinvolgendo una rete di altri professionisti interessati all’applicazione.

...

Chi ha sostenuto il progetto e ha reso possibile questa iniziativa:

Nicole Anzola
Giovanni Bechis
Alice Destefanis
Giorgio Destefanis
Eleonora Destefanis
Federica Cavallo
Marco Cazzato
Marco Simone Gili
Ania Kitlas
Franco Olivero
Ovidiu Pascariu
Nicoletta Peccia Galletto e famiglia Bocca
Giuseppe Selva
Pier Mario Selva
Izabela Smela
Omero Udovich

GRAZIE!