LaComune presenta: "Che fare quando il mondo è in fiamme?"

LaComune 30-07-2020 - 21:30

“Respiro” la rassegna de "La Comune" per Cinema al Castello

30 Luglio 2020 ore 21.30

Proiezione di:
"CHE FARE QUANDO IL MONDO E' IN FIAMME?"

di Roberto Minervini

In apertura:

Talk del talent civile: Cathy La Torre e video di presentazione di Roberto Minervini.

Presentazione da parte di Comunet - Officine Corsare delle attività di Blacks Lives Matter e Rete 21 Marzo - Presidio Torinese di Blacks Lives Matter - Carovane Migranti.

LACOMUNE è un dispositivo, una palestra di cittadinanza attiva, un progetto pilota per un osservatorio cinematografico e assembleare permanente su base annuale. Il progetto si struttura a partire da un tema comune individuato in base alla sua rilevanza e attualità culturale, sociale e politica, alla sua portata immaginifica e all'impatto che esso esercita sulla vita delle persone. Il progetto è incentrato su un dispositivo di proiezioni introdotte da conversazioni con i rispettivi autori e/o talent civili e accompagnate da assemblee in luoghi pubblici e/o digitali, precedute da speech di approfondimento.

Nella sua edizione estiva per l’arena del Cinema Ambrosio il progetto si concentrerà sul tema del Respiro, materiale e metaforico, declinato attraverso quattro pellicole capaci di evocare con potenza immaginifica l’attuale mancanza di prospettive nell’ambito delle discriminazioni di genere, razziali e sociali.

Il progetto nasce dalla co-progettazione del team di lavoro - a leadership diffusa - composto (in ordine alfabetico) dalle curatrici Francesca Comisso e Luisa Perlo (A Titolo Torino), da Irene Dionisio, regista, artista visiva, dal direttore di festival e critico cinematografico Francesco Giai Via, dall’operatrice culturale Ambra Troiano e dal filosofo e curatore della Triennale di Milano Leonardo Caffo, che con Andrea Polacchi e Luca Bosonetto di ARCI costituisce l’inedito gruppo con funzione maieutica che condurrà le assemblee pubbliche e/o digitali secondo regole comunitarie condivise.

Il progetto nasce in collaborazione con Arci Torino, UCCA, a.titolo, Associazione Cinema Ambrosio e Wild Strawberries - Laboratorio per le Immagini in Movimento.

ingresso ridotto per Soci ARCI