LAVORA CON NOI! Arci Torino cerca un Project Manager per la rigenerazione di centri culturali e di comunità

LAVORA CON NOI! Arci Torino cerca un Project Manager per la rigenerazione di centri culturali e di comunità

Comitato Arci Torino 07-11-2022

Cerchiamo un Project Manager per occuparsi del progetto di riqualificazione strutturale e funzionale di uno o più centri culturali e di comunità attualmente sottoutilizzati, con le seguenti mansioni:

  • management del progetto di rigenerazione strutturale e funzionale dello spazio; gestione dei tempi e monitoraggio degli avanzamenti; rapporto con la governance di Arci Torino e dello spazio in oggetto; rapporto con i donors, gli stakeholder e i partner del progetto; gestione dei rapporti con la direzione dei lavori;

  • accompagnamento alla creazione (o al rinnovamento) e alla gestione della community di riferimento del centro; definizione di un nuovo modello di governance del centro.

  • ricerca di nuovi finanziamenti per la rigenerazione del centro.

REQUISITI ESSENZIALI

  • Pregressa esperienza (meglio se almeno di 2 anni) di project management in ambito di rigenerazione urbana, riqualificazione di spazi dismessi / abbandonati, sviluppo di comunità, innovazione sociale e culturale, anche con ruoli di coordinamento;

  • conoscenza delle principali linee e procedure di finanziamento di enti e istituzioni a livello regionale, nazionale ed europeo;

  • conoscenza dell’amministrazione, della contabilità e della gestione fiscale degli Enti del terzo settore e, in particolar modo, della Legge 398 del 1991;

  • conoscenza avanzata del Project Cycle Management sia a livello teorico sia di implementazione pratica;

  • dimestichezza con il programma Excel

  • buona conoscenza di Office;

  • ottime capacità organizzative e attitudine al lavoro di squadra;

  • ottima capacità di problem solving e decision making;

  • attitudine a lavorare in team e sotto pressione, rispettando le scadenze;

  • condivisione dei valori e delle finalità di Arci.

REQUISITI DESIDERABILI

  • Esperienza nel mondo dell’associazionismo di promozione sociale;

  • Conoscenza del tessuto associativo della Città di Torino

  • Conoscenza dei modelli innovativi di governance di centri culturali e di comunità.

ALTRE INFORMAZIONI

Tipo di contratto: da definire

Orario di lavoro: part time 10/15 ore settimanali

Luogo di lavoro: Via Verdi 34, Torino - Via Courmayeur 5, Torino

PER CANDIDARSI: Insieme al CV, inviare a progettazione@arcitorino.it una lettera di presentazione in cui si motiva la propria candidatura alla luce del profilo cercato.

SCADENZA: 18 novembre 2022

CHI SIAMO

Arci Torino Aps è un’associazione di promozione sociale e articolazione territoriale della Rete associativa nazionale Arci Aps, è composta da oltre 180 enti ai quali aderiscono ogni anno circa 65.000 persone. Promuove cultura, socialità e solidarietà attraverso pratiche che mettono al centro il protagonismo del socio, la sua possibilità di partecipare, decidere e mettere in rete le proprie capacità e competenze. Per questo Arci Torino Aps si dedica ad attività che mirano ad affermare una cultura nonviolenta e pacifista e la formazione di una società aperta e multietnica, attività di promozione culturale diffusa che consentano a tutti e tutte l'accesso ai diritti culturali, azioni volte alla riqualificazione e dell'attivazione del tessuto sociale, attività nell'ambito dell'educativa e della formazione.

COSA FACCIAMO

Arci Torino Aps svolge una funzione di coordinamento tra le associazioni ad esso aderenti, in ambiti molto diversi, accomunati dall’obiettivo dell’inclusione sociale e della promozione culturale: musica, teatro, cinema, arti visive, socialità, formazione, letteratura e attività di inclusione sociale rivolte a minori, persone anziane, migranti, disabili, senza dimora, nuclei in condizioni di vulnerabilità socio-economica.

Arci Torino Aps, inoltre, ha concentrato la propria azione progettuale in questi ambiti:

  • contrasto alla povertà alimentare, welfare di prossimità e costruzione di comunità e spazi solidali

  • promozione del benessere e del protagonismo dellə giovani e dellə adolescenti

  • promozione delle forme artistiche sperimentali e indipendenti.

  • supporto e servizi rivolti agli enti del terzo settore

  • Al fine di implementare queste linee di azione, l’associazione ha attivato in questi anni partnership strategiche con donors istituzionali (ad esempio coprogettazioni con pubbliche amministrazioni) e privati e messo in piedi una fitta rete di progettazioni.