MORTO DAL VIVO| Marco Carena canta G.Gaber

MORTO DAL VIVO| Marco Carena canta G.Gaber

CRICCA BOCCIOFILA 13-12-2022 - 21:00

Morto dal vivo è l'unico show in cui grandi artisti vivi cantano le canzoni di quelli morti ma mai viceversa.
A ricordare il maestro del teatro canzone Giorgio Gaber, un ospite funambolico che del teatro canzone ne ha fatto un mestiere: un eccezionale Marco Carena.
Il tutto condotto e condito da Puso.

+++++++++++

Marco Carena è cantautore per vocazione, cabarettista per caso. Suo marchio di fabbrica una vena sarcastico-ironica, a volte venata di humour-nero, con la quale dissacra i quotidiani luoghi comuni.
Dai successi del festival della canzone demenziale Sanscemo prima (1990) e del festival di Sanremo poi (1991) gira l'Italia con i suoi spettacoli che si rifanno al genere "teatro-canzone": monologhi e canzoni di cui è autore.
Dal punk-rock-italiano al cantautorato duro e puro, dagli spettacoli teatrali ai musical, film e fiction Tv, ha collaborato con grandi artisti come Riccardo Cocciante, Skiantos e partecipato a note trasmissioni (Maurizio Costanzo Show, Fuoriclasse, Quelli che il calcio, ecc.).
Precursore dei tempi, con testi e canzoni ha denunciato, in chiave ironica, temi quantomai attuali come l'emarginazione, la violenza sulle donne e l'inquinamento ambientale.
Puso
Amante di Mozart e per questo inguaribile necrofilo, Puso è uno schifo.
Prima di tutto come persona.
Io non gli affiderei neanche il mio peggior nemico, ma questo mi sembra chiaro dato che a scrivere sono proprio io, Puso, e non ho voglia di stare con il mio peggior nemico, dato che di problemi ne ho a già a sacchi.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Per prenotare l'ottima cena prima dello spettacolo chiamare La cricca Circolo Arci
al 0115211653
Ingresso gratuito con tessera ARCI