Arteterapia e Danzaterapia Online: Connessioni | Seconda Onda

Arteterapia e Danzaterapia Online: Connessioni | Seconda Onda

ASSOCIAZIONE "È" 04-11-2020

Con i percorsi online con tecniche di Artererapia e Danzaterapia del progetto Connessioni offriamo un tempo di ascolto e condivisione per attraversare insieme lo smarrimento del momento che stiamo vivendo. Lo facciamo tramite il nostro linguaggio, che è quello artistico, utile a metterci in contatto con le emozioni, comunicarle ed elaborarle. Lo facciamo tornando a una quota di partecipazione il più accessibile possibile, come durante la primavera scorsa: offerta libera a partire da 5 euro a incontro, secondo le possibilità di ognuno.

CONNESSIONI ARTE: Mercoledì 4, 11, e 18 novembre 2020, 18.00-19.30.
CONNESSIONI DANZA: Giovedì 5, 12, e 19 novembre 2020, 18.00-19.30.

PER CHI
Ci rivolgiamo a tutti gli interessati, invitando ad avvicinarsi in particolare chi avverte forme di malessere legate ad aspetti del periodo di pandemia, come la preoccupazione per la salute, la precarietà economica, la fatica lavorativa delle professioni più esposte a stravolgimenti, l’incertezza relazionale e sociale. La partecipazione è protetta dal segreto professionale delle terapeute e dalla riservatezza richiesta a tutto il gruppo frequentante.
Il percorso è dedicato a persone adulte. Non è necessario avere abilità nelle tecniche artistiche.

PER PARTECIPARE
È importante dare adesione a tutti e tre gli incontri programmati, per creare gruppi compatti che svolgano questo breve cammino insieme.
Scrivere una email a info@eassociazione.org indicando nome e cognome, numero di telefono.

...

ARTETERAPIA e DANZATERAPIA sono pratiche artistiche volte a promuovere le risorse creative degli individui, dei gruppi e delle comunità per sviluppare benessere personale e sociale. Il termine “terapia” si riferisce al concetto di “salute” così come formulato dall’OMS: stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia.
Servono a esprimere ed elaborare i vissuti personali attraverso i linguaggi delle arti visive e plastiche e della danza. Trovano applicazione in ambito educativo, sociale, riabilitativo e artistico come mezzo di introspezione ed evoluzione. Non è necessario avere particolare esperienza o abilità per intraprendere un percorso: le pratiche sono per definizione accessibili a chiunque lo desideri.

CONNESSIONI fa riferimento alle metodologie ArtCare e DanceCare, che integrano le impostazioni date da Edith Kramer per l’Arteterapia e da Maria Fux per la Danzaterapia, con altre pratiche dell’arte e della danza, all’interno delle cornici teoriche della Psicoanalisi della Relazione e delle Neuroscienze.

CONNESSIONI ARTE prevede l’accompagnamento alla libera espressione creativa con i materiali artistici e al processo di significazione personale attraverso il linguaggio simbolico dell’arte visiva e plastica: disegno, pittura, scultura.

CONNESSIONI DANZA propone un processo creativo basato sul movimento del corpo, in ascolto autentico e immediato delle emozioni, nella loro espressione e trasformazione.
Con i linguaggi artistici possiamo creare una zona di vita simbolica che permette la sperimentazione di idee e sentimenti, portare alla luce le complessità e le contraddizioni della vita, dimostrare la capacità dell’uomo di trascendere il conflitto e di creare ordine dal caos, e infine (…) dare piacere. (Edith Kramer)

...

I PERCORSI ONLINE sono nati durante il lockdown della primavera scorsa in forma sperimentale, e oggi rientrano fra le proposte del nostro Ateliè, uno spazio di incontro – virtuale e non – come punto di partenza per la costruzione di una comunità creativa al di là di ogni muro e attraverso ogni modalità di incontro.


A CURA DI
Elena Maria Olivero, danza/arteterapeuta clinica e formatrice.
Camilla Viscito, danzaterapeuta clinica, sociologa ed educatrice.