COME L'AYURVEDA SI PRENDE CURA DEI BIMBI

COME L'AYURVEDA SI PRENDE CURA DEI BIMBI

ARCI JANANI LA CASA DELL'AYURVEDA APS 14-02-2021 - 18:00

Il prendersi cura di un bimbo comincia fin dall'intenzione che i genitori hanno di procreare.
E' necessario pensare ad una progenie fisicamente, mentalmente e spiritualmente sana.
L'ayurveda pone molta attenzione a questo aspetto e dà tutta una serie di suggerimenti che pongono l'attenzione sull'essere in primis genitori sani, sul Sankalpa (intenzione formata dal cuore e dalla mente) per un bambino, il rapporto sessuale e le posture controindicate, il regime alimentare prima del rapporto: madhura dravya per i maschi e pitha vardhaka per le donne.
Quando arriva Garbha (il feto) secondo l'Ayurveda quali fattori saranno essenziali?
Come avviene lo sviluppo mensile del feto e cambiamenti nella madre?
Secondo il concetto ayurvedico, si focalizza l'aspetto psicologico della madre che influisce fortemente sul bambino.
Il periodo prenatale Dauhrida (cuore gemello - cuore fetale e cuore materno) stato della madre durante la gravidanza è anche esso seguito da tutta una serie di importanti raccomandazioni e pratiche ayurvediche.
Di cosa parleremo inoltre in questi incontri?
1. Kaumārabhṛtya si riferisce alla "pediatria, ostetricia e ginecologia".
Kaumārabhṛtya è uno degli aṣṭāngas dell'Ayurveda. Costituisce soggetti che vanno dalla cura prenatale fino al completamento del kumāravasthā.
Kaumārabhṛtya include anche il trattamento delle donne dall'inizio della gravidanza fino alla cessazione dell'allattamento al seno, perché qualsiasi disturbo nella fisiologia della madre si rifletterà nel bambino.
Pertanto la pediatria, l'ostetricia e la ginecologia sono incluse in kaumārabhṛtya.
2. La Classificazione dell'età dei bambini
3. L' Assistenza neonatale Navajathasisu paricharya (cura del neonato)
4. Swarnaprasanam la nutrizione: l' importanza del latte materno i fattori che influenzano la qualità e la quantità del latte materno, l'alternativa al latte materno, lo svezzamento
5. La Madre e il figlio come unità unica per il trattamento del bambino
6. Shodasa samskara (cerimonia culturale) relativa a una tappa fondamentale della crescita e dello sviluppo del bambino
Vi saranno quattro incontri della durata di due ore ciascuno su piattaforma zoom.
I primi due incontri saranno con il Dr. Maneesh Mohan che affronterà tutte i punti sopra elencati. A seguito gli altri due incontri avranno una comparazione della visione europea sulla gestione della madre e del bimbo con l'ostetrica Anna Ruocco e con la terapista Ilaria Palmas presidente e vicepresidente della casa maternità pirma luce di Torino con l'applicazione dell'ayurveda in comparazione alla medicina tradizionale.

L'intero programma ha un contributo di 60€ per tutti e 4 gli incontri e non è possibile partecipare ad un unico incontro. Per info, link all'evento: shorturl.at/euRV9

I RELATORI


Dr. Maneesh Mohan


Laureato in Medicina e Chirurgia ayurvedica presso l'Università del Kerala, India.
Post-laurea e corso di laurea completato in Government Ayurveda Thiruvananthapuram, un istituto pioniere in Kerala la "Culla dell'Ayurveda" fondato nel 1889 dal Maharaja di Travancore. Ha iniziato la sua esperienza clinica al Somatheram Ayurveda Hospital.
Dopo la laurea è entrato a far parte di SNA Oushadhasala Pvt ltd. come Manager - Quality Assurance dal 2012. Lavora anche come medico consulente presso SNA Oushadhasala Pvt ltd.Crea programmi di formazione condotti per studenti e medici ayurvedici.
Gestisce la parte medica della clinica specializzata per la gestione dei disturbi della tiroide attraverso i principi e la pratica dell'Ayurveda.
Formazione acquisita in Varmologia Medica (Terapia Marma) Livello Base e Livello Avanzato dal Thirumoolar Varmology Institute Coimbatore, India

Anna Ruocco

Sono ostetrica dal 1995 e mi occupo da sempre di percorsi di fisiologia ostetrica. Fino a giugno 2016 ho lavorato presso diversi Punti Nascita ospedalieri. Dal 2005 mi occupo in autonomia professionale di accompagnare famiglie nell’esperienza della nascita in casa e in ospedale. In questi ultimi dieci anni mi sono dedicata al progetto di Casa maternità Prima Luce, cresciuto e curato prima come sogno e poi realtà. Sono stata tutor universitaria presso il Corso di Laurea in Ostetricia di Torino.

In questi anni ho seguito diversi percorsi di formazione, ma il percorso più faticoso e ricercato è stato trovare la mia identità personale/professionale, libera da pregiudizi, libera di scegliere per le donne e con le donne.

Il mio strumento è la voce, espressione dell’anima, che utilizzo per accompagnare le donne in gravidanza e al parto. Ho tre figli, un marito ed un cane che “sopportano”… ma in realtà sono fieri della donna/mamma/ostetrica che hanno incontrato!

Ilaria Palmas

Nasce a Torino ma i luoghi che raccontano meglio la sua personalità sono l’India e la Sardegna, una terra di grandi scoperte e l’altra d’origine. Laureata in storia dell’arte, lavora nei musei e nella fotografia fino ad arrivare a lavorare per il Salone Internazionale del Libro di Torino.

Dopo alcuni viaggi in India si avvicina all'Ayurveda e nel 2009 inizia a studiarla frequentando diverse scuole e seguendo diversi indirizzi. In India impara i segreti delle piante, della cucina e dei trattamenti ayurvedici più popolari. Dopo aver lavorato per 4 anni in diversi centri ayurvedici in Inghilterra, torna in Italia per lavorare affianco alle ostetriche di Casa maternità Prima Luce, dove segue le donne in gravidanza e poi nel post parto secondo quanto consigliato dalla medicina ayurvedica. Insegna inoltre ai genitori i benefici del massaggio Shantala per i neonati e per i bambini di ogni età.

Nel 2018 fonda l'associazione Janani, la casa dell'Ayurveda. Non smette mai di studiare: dopo essere diventata counselor ad indirizzo musico-frequenziale, e counselor vedico ora si sta dedicando allo studio dell'harmonium.